Indietro
Biglietto da visita online
Progetti Europei
XML per la finanza
posta
presentazione Flash


Il biglietto da visita
Una demo online per comprendere la potenza del corporate publishing

La costruzione di documenti personalizzati composti e generati una sola volta per più utilizzi è una realtà ed una necessità in molte situazioni organizzative. Spesso alcune interazioni all’interno dei processi aziendali non vengono nemmeno percepite come attività di creazione documentale.

Possiamo ad esempio pensare ad un call center, dove l’operatore risponde alla chiamata, esamina la richiesta da parte dell’utente (consultando ad esempio la storia delle interazioni del cliente, la sua anagrafica, lo stato dei suoi pagamenti), esegue eventuali ricerche all’interno degli archivi aziendali, eventualmente organizzati e indicizzati da motori di ricerca o sistemi di knowledge management, ottiene delle risposte che fornisce verbalmente al cliente e che spesso deve completare con fax, email o addirittura pacchetti DHL.

La produzione finale dei documenti da inviare al cliente in più formati, email, fax, carta multipagina, magari associando delle copie di lavoro con informazioni addizionali ad uso interno (ad esempio come ricevuta delle transazione o come ulteriore necessità di lavorazione) richiede tempo di preparazione, controllo dell’aspetto, mantenimento degli standard aziendali di comunicazione,efficienza.

E’ possibile raggiungere questi obiettivi in maniera più efficace con dei processi di creazione dell’informazione in grado di gestirla in maniera unitaria, integrarla da più fonti, pubblicarla sui vari media in maniera automatizzata.

Il livello qualitativo raggiungibile, la velocità di esecuzione, la flessibilità di integrazione con l’esistente rendono questa applicazione molto visibile e interessante.

Allo scopo di far “toccare con mano” la flessibilità, abbiamo realizzato per la rivista “Rassegna Grafica” (www.rg-magazine.it) una demo di corporate publishing orientata al più semplice dei documenti personalizzati aziendali: il biglietto da visita.

La demo è visibile a (www.edw.it) ed è composta da più fasi

  • Una fase di input dei dati in cui si l’utilizzatori li introduce tramite un normale modulo on line (ma potrebbero essere introdotti attraverso meccanismi più complessi)


  • · I dati vengono quindi trasformati in un file XML ed elaborati tramite FOP e Xalan (Apache Cocoon)

  • · E infine si può scegliere se avere un output in HTML



  • O in PDF



  • Si vuole dimostrare come oggi sia possibile la realizzazione on line di documenti personalizzati in base a dati inseriti dall’utente o preesistenti.
  • Si tratta di una personalizzazione totale: gli strumenti a disposizione danno la possibilità di cambiare completamente il tipo di documento in base ai dati inseriti (si potrebbe decidere di generare on line il manuale di un portatile in base agli accessori scelti dall’utente)